off canvas menu

Varvel: protagonista oggi e domani

riduttore senza lubrificante,riduttore a vite senza fine,senza manutenzione,motoriduttori,riduttori e variatori meccanici di velocità

Varvel: protagonista oggi e domani

Sul palco per condividere i passi che hanno condotto al successo.

Varvel SpA, storica PMI bolognese specializzata nella progettazione, realizzazione e commercializzazione di motoriduttori, riduttori e variatori meccanici di velocità è infatti tra le realtà del workshop organizzato da Aster, il 21 Ottobre, presso il Savoia Hotel Regency di Bologna.

Grazie ad un avveniristico progetto per lo sviluppo di un riduttore smart in grado di funzionare senza lubrificante, prototipo unico nel suo genere, l’azienda bolognese giunta alle soglie del sessantesimo anno dalla sua costituzione, nel 1955, ha infatti recentemente avuto la conferma di aver avuto accesso al Programma Europeo Horizon 2020.

Un riconoscimento importante, ottenuto soltanto da 20 imprese in tutta Italia di cui solo 2, compresa Varvel, nel panorama bolognese, che consentirà di poter disporre delle risorse per concretizzare l’avveniristica idea di innovazione tramite uno studio di fattibilità mirato ed approfondito per la realizzazione del riduttore del futuro.
L’adesione al workshop è volta ad esporre le opportunità di finanziamento di Horizon 2020 per le imprese, portando la propria esperienza diretta su regole e fasi di partecipazione, gli aspetti relativi alla tutela della proprietà intellettuale e i servizi di supporto per le imprese regionali.

L’incontro, organizzato da ASTER, nel suo ruolo di Sportello Emilia-Romagna di APRE (Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea) e di punto di contatto locale della Enterprise Europe Network, la rete europea a supporto dell’innovazione nelle imprese, rappresenta un momento prezioso per far comprendere non solo il valore del Progetto Horizon 2020, ma anche quali implicazioni e impatti possa avere l’adesione ad esso per un’azienda.

“Il conseguimento di un simile obiettivo – affermano Francesco Berselli e Mauro Cominoli, Presidente e Direttore Generale di Varvel SpA – è stato per noi un momento di grande soddisfazione, ma anche di un rinnovato impegno. Abbiamo scelto di condividere la nostra esperienza per cercare di aiutare, per come ci è possibile, altre realtà ad accedere a questo programma e poter a loro volta sviluppare progetti che possano cambiare il futuro, in meglio, come auspichiamo possa fare il nostro rivoluzionario riduttore a secco”.il nostro rivoluzionario riduttore a secco”.